Browning composite hc bar mk 3

Quest’ultimissimo modello della browning nella nuovissima versione composite hc, rispetto al modello precedente ha 3 novità : la calciatura polimerica nera, sicura a cursore montata sul dorso della carcassa e in optional con una spesa in più un appoggia guancia.

Quest’ultimo è regolabile fino a 3 cm per adattare così l’arma in modo perfetto con il cannocchiale, per effettuare la caccia di selezione dove è consentito.


Un po’ di storia…

Dal 1916 John Browning progettò il fucile mitragliatore BAR ( acronimo di Browning Automatic Rifle), destinato per le forze statunitensi per il conflitto nella prima guerra mondiale.

L’esemplare di maggior successo di quell’epoca fu il modello 1918,creato per sostituire i precedenti Chauchat francese e la mitragliatrice Hotchkiss M1909 Benet-Mercie.

Il figlio minore di Bruce warren rese omaggio a questo modello, creando così nel 1966 la BAR destinata per i cacciatori. La nuova bar, rispetto la precedente, è più precisa, leggere e ergonomica.

Quest’arma è ideale per le battute ai selvatici di media e grossa taglia come il cinghiale, il cervo..

La bar fino ad oggi ha ottenuto un vero successo commerciale vendendo più di 1.300.000 esemplari al mondo.

 

browning 1918

Descrizione 

la carcassa è anotizzata nera brunita con specchi laterali spazzolati, il calcio e l’astina sono in polimero nero con utili inserti in gomma antiscivolo su astine e pistola.

Quest’arma addotta un eccellente dispositivo di scatto chiamato SUPER FEATHER TRIGGER che regola lo scatto del grilletto a 1 kg di peso, rendendolo così netto, pulito e diretto, più adeguato e sicuro sia in battuta che in selezione.

Con lo scatto così mirabile ed una canna di serie martellata a freddo fluted da 53 cm, garantisce a tutti i calibri, ottimali prestazioni balistiche con tutte le munizione commerciali e ricaricabili.

Così la mk 3 acquisisce ben 2 posti in avanti rispetto l’odierna concorrenza.

I 2, 3 cm di canna in più rispetto al normale fanno veramente la differenza a livello di precisione e costanza nelle situazione dei calibri magnum come il 300 winchester magnum e il 9,3 x 62.

La canna è a 6 rigature ad andamento destroso con passo di rigatura a 1:10.

Le scanalature a 8 solchi rendono più facile la dissipazione del calore.

L’arma è disponibile in 4 calibri : 308, 30-06, 300 win mag e 9,3 x 62.

Il pacchetto di mira di base è composto da la bindella da battuta con tacca con 2 dot verdi fluorescenti e da un mirino in fibra ottica rossa completamente regolabile in alzo e deriva.

Sono presenti 4 fori filettati per il montaggio della slitta weaver picatinny per il collegamento di cannocchiali, red dot o punti rossi. Adattando così l’arma sia ai battitori coi cani e sia in posta.

Il ritardo calcolato nello svincolo dell’otturatore della canna la resistenza dei 7 ramponi rotanti, l’ampia superficie di contrasto dei ramponi stabiliscono in culatta, consente a questa carabina di poter incamerare senza alcuna difficoltà i calibri più potenti.

La presa di gas è regolabile, consentendo al cacciatore di regolare la carabina con qualsiasi munizione.. con il calcio viene fornito un utilissimo kit di 6 piastrine per modificare le pieghe.

Immagine di http://boutique.boulouchasse.fr

 

il calciolo anti-rinculo è di gomma morbida di nuovissima concezione. è disponibile di serie nella confezione in 3 misure, possono essere del tipo “Inflex 2 “ e “Classic” con spessori differenti da 12 mm, 20 mm o 25 mm, adattando l’ergonomia della mk 3 alla maggior parte dei cacciatori.

Immagine di http://boutique.boulouchasse.fr

L’arma è alimentata da un caricatore amovibile bifilare contenente 4 cartucce per il 30-06 a cui aggiungerne 1 in camera di scoppio.

Il fucile ha un peso medio di 3,350 kg per una lunghezza complessiva di soli 107 cm.

La sicura è del modello HANG COCHING a cursore con pulsantino superiore di disattivazione e si trova sul dorso della culatta.

La spinta in avanti del pulsante arma il cane automaticamente, ripremendo il pulsantino superiore, la molla del cane si disattiva riportando il precursore in posizione di sicurezza.

Tale prassi è possibile anche con l’arma in carica.

Grazie alla sua posizione azzeccata del suo baricentro, questa carabina fa della brandeggiabilità e della velocità di acquisizione del bersaglio, caratteri essenziali sia con le mire metalliche e con punti rossi e cannocchiali da battuta.


Scheda tecnica

Calibro: 308, 30-06, 300 win mag e 9,3 x 62

Peso: 3,350 kg

Lunghezza canne (mm-inch): 530-21

Canna: scanalata

Rifinitura canna: brunita

Organi di mira: fibra ottica

Capacità caricatore: 4 in standard e 3 in magnum

Legno grado: composite hc

Legno: composite hc

Calcio: pistol grip stock

Lunghezza: 360 mm

Astina: tulip

Imballaggio: valigia ABS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *